SUTERA – 16 giorni di festeggiamenti in onore della Patrona

Sono iniziati i preparativi in piazza Carmine per i festeggiamenti in onore di Maria S.S. del Carmelo. Ancora più ricco il programma stilato dall’arciprete Francesco Miserendino in sinergia con il comitato dei festeggiamenti e con l’associazione A’mbresa che curerà le Carmeliadi dal 3 al 14 Luglio. Quest’anno i giochi saranno dedicati ai religiosi carmelitani che sono diventati Santi: S. Elia, S. Eliseo, S. Alberto di Gerusalemme, S. Angelo di Licata, S. Simone Stock, S. Teresa d’ Avila, S. Maria maddalena dei Pazzi, s. Giovanni della Croce, S. Teresa de Lisieux e S. Teresa benedetta della Croce.
La bellissima Chiesa in onore della patrona di Sutera vedrà per 16 giorni animarsi di funzioni religiose.
I festeggiamenti, che inizieranno il primo luglio, vedranno il culmine giorno 16 quando già alle 7:30 si udiranno i 21 colpi di cannone e il suono di tutte le campane della Città. Alle 10:30 vi sarà il raduno di moto e centauri in piazza Carmine e dopo la messa la benedizione delle due ruote. Alle 19:30 vi sarà la solenne processione del simulacro per le viuzze dell’intero paese per concludersi alle 21 nella piazza antistante la Chiesa del Carmelo con un Atto di affidamento alla Patrona e i consueti giochi pirotecnici che segneranno la conclusione dei festeggiamenti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*