A piede libero…

   

 

Si usa per gli indagati che hanno una denuncia contro di loro e il giudice non ha ritenuto di dover attuare un provvedimento restrittivo , fermo restando l’eventualità di ulteriori indagini. Sostanzialmente quando qualcuno è indagato, ma non arrestato. Il termine affonda le radici nel Medioevo, quando le persone condannate, ma spesso anche solo sospettate, venivano messe ai ceppi, cioè legate mani e piedi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*