Dammi 10 € e faccio la fila al tuo posto

Se c’è una cosa di cui si ha sempre bisogno e che purtroppo spesso scarseggia è la pazienza, ma ci voleva veramente un’idea originalissima per trasformarla in una risorsa e offrirla come merce di scambio, allo scopo, ovviamente, di guadagnarci dei soldi. L’idea è venuta a Giovanni Cafaro, salernitano di nascita ma residente a Milano che, messo in ginocchio dalla crisi come tanti, non si è perso d’animo e con una laurea in tasca piuttosto che praticare lo sport dell’emigrazione, ha deciso di sfruttare la propria creatività. Ne è nato il mestiere dell’uomo in fila: Giovanni, infatti, chiede 10 euro all’ora per fare la fila al posto tuo, in qualsiasi posto richiesto: ASL, posta, banca e così via … E sia chiaro, è tutto regolare: Giovanni rilascia infatti anche la ricevuta fiscale e, come ogni strategia di marketing che si rispetti, ha realizzato anche un volantino in cui descrive tutti i servizi che può svolgere per i suoi clienti. E scommettiamo che non sono pochi…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*