ECCELLENZA – Siamo alla “terza”: il Mussomeli per risalire.

Si celebra oggi la terza giornata del girone di andata del campionato di Eccellenza e il Mussomeli cercherà i primi tre punti della stagione incontrando un Caccamo che dal canto suo vuole togliere lo zero in classifica. Un Mussomeli, allenato da mister Alfredo Mattina, che continua a rinnovarsi per poter affrontare al meglio la stagione che giocherà nello stadio “Alfonso Virciglio” di Campofranco. Per il resto della giornata il big-match è da considerarsi senza dubbio quello tra S. Agata e Canicattì, due compagini accreditate alla vigilia come protagoniste del torneo. Derby trapanese tra Dattilo e Marsala  entrambe sempre destinate ad occupare le parti alte della classifica. Anche il Geraci, compagine composta da calciatori navigati,  non vuole perdere colpi contro un Castellammare che di certo non andrà in montagna a fare la comparsa, così come il Partinicaudace cercherà di rendere vita difficile ad un Licata favorita dal pronostico. Anche i trapanesi del Mazara partono con i favori del pronostico contro un Castelbuono che però ha abituato a delle positive sorprese. Due gli anticipi giocati ieri: Alcamo – Pro Favara terminata con un gol per parte mentre la Parmonval ha battuto il Cus Palermo in un derby tutto palermitano.

CLASSIFICA

Canicattì, Geraci, Mazara e Licata    6

Parmonval, S. Agata e Dattilo    4

Pro Favara, Castellammare e Cus Palermo 2

Alcamo, Partinicaudace, Mussomeli, Castelbuono, Marsala   1

Caccamo    0

 

 

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*