Calciatrici guardano film porno e prendono 13 gol….

calcio donne

Sponsor Bar Augello gif

 

 

 

 

 

 

 

Hanno incassato 13 reti e sono state giustamente criticate dalla loro federazione e da tutti i loro conterranei. La notte prima di un incontro valido per la qualificazione alle Olimpiadi, alcune giocatrici della Namibia “Brave Gladiators” si sono guardate, in albergo, ben sei film porno. Risultato: hanno perso per 13-0 contro la nazionale sudafricana. L’eclatante sconfitta è costata il posto all’allenatore Lucky Shipanga.
Pochi giorni dopo nuova sconfitta nella partita di ritorno, terminata, stavolta, 13-1 sempre per il Sudafrica. A quanto pare, i pornovideo non c’entrano: dalle stanze delle giocatrici namibiane, infatti, erano stati preventivamente sottratti i televisori…

fotoweb

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*