MARIANOPOLI – Contributo per le mandorle

 

 

(Nella foto: l’assessore La Rocca e il dipendente Totò Inserra). In continuità con le precedenti campagne di diffu-sione, continua l’opera di incoraggiamento ai produttori locali portata avanti dall’Amministrazione Comunale di Marianopoli, per la piantumazione di alberi di mandorle. “E’ un segnale forte, molto apprezzato dagli operatori – commenta il sindaco Carmelo Montagna – che indica la direzione per lo sviluppo economico da perseguire nel rispetto della vocazione del territorio. Completata la fase della richiesta, a seguito di un bando curato dall’assessore all’agri-coltura Michele La Rocca e dall’Ufficio Tecnico Comunale, come da vigente Regolamento, a giorni verrà completata l’assegnazione ai produttori.” Si tratta della messa a dimora di 1200 nuove piante di mandorlo cartellinato, delle varietà pregiate Genco e Ferragnas, che sono state assegnate ai circa 60 richiedenti. che riceveranno 20 piante ciascuno, con un contributo spese versato del 20% a pianta richiesta, con il restante 80% a carico del Comune. “L’iniziativa – prosegue il sindaco – è accolta con grande successo e molto attesa dai produttori, ripresa dalla nostra Amministrazione dopo le interruzioni dal 2005 e segue le richieste del mercato della frutta secca e delle mandorle in particolare. L’assessore alle attività agricole La  Rocca fa sapere che “la scelta dell’amministrazione comunale ha i punti di forza nel piantare nuovi alberi per evitare la desertificazione del territorio, oltre che le piante con il loro verde arricchiranno e renderanno più bello il paesaggio rurale e senza dimenticare che l’iniziativa servirà sicuramente a muovere l’economia locale in considerazione i mandorli potranno contribuire a dare occupazione e creare ricchezza”.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*