MUSSOMELI – Grande partecipazione al convegno di Geoarchitettura

 

 

 

 

 

 

 

Grande partecipazione al convegno dal titolo “Cavità ipogee e architettura della sottrazione” tenutosi nella splendida location del Castello Manfredonico di Mussomeli in occasione della 6a edizione della Settimana del Pianeta Terra.

I lavori sono iniziati dopo i saluti dei rappresentati dell’Ordine regionale dei geologi di Sicilia e di quello l’Ordine degli Architetti e P.P.C. della provincia di Caltanissetta, del sindaco di Mussomeli, del Presindente del Roray Club Sicilia-Malta di Mussomeli-Valle del Platani e del rappresentante dell’Ordine degli agronomi di Caltanissetta. Hanno aperto il convegno i moderatori Geol. Angelo Alfano e Arch. Lorenzo Ladduca spiegando l’importanza di questo evento a carattere nazionale che si è svolto nella settimana dal 14 al 21 ottobre, inoltre hanno ringraziato i vari ordini professionali e gli sponsor per aver collaborato alla buona riuscita dell’evento. Successivamente il geologo Carmelo Orlando e l’architetto Rino Bertolone hanno presentato, ognuno per il loro campo professionale, i relatori e gli argomenti trattati.

I primi interventi sono stati curati della dott/ssa Giuliana Madonia e dal dott. Marco Vattano del Dipartimento di Scienze della Terra e del Mare (DiSTeM) dell’Università di Palermo che hanno relazionato sulle Cavità artificiali e sul loro rischio e risorsa. A seguire il geol. Giuseppe Lombardo, componente dell’associazione Agrigento sotterranea, ha portato il contributo scientifico della attività speleologica per la conoscenza del sottosuolo degli ipogei di Agrigento.

Ha poi appasionato il pubblico presente l’architetto Carmelo Montagna con gli ipogei tholoidi e l’Architettura “dedalica” per la Catabasi nell’antica Valle del Platani.

Successivamete è stata la volta dell’Arch. Alfonso Cardinale, Coordinatore attraversamenti_officina e dell’Arch. Gianni Geraci, cultore di composizione architettonica e urbana dell’università di Palermo che hanno relazionato sul luogo della sospensione e la materia dell’assenza.

Ha chiuso il convegno il Prof. Arch. Marcello Panzarella, docente ordinario di composizione architettonica dell’Università di Palermo con l’intervento sulle cavità radicali dell’architettura.

Prima della visita guidata presso il castello Manfredonico a tutti i presenti è stato offerto un ricco lunch presso la Pasticceria Normanna.

Il gruppo di lavoro si ritiene soddisfatto della riuscita del convegno e soprattutto per la risposta da parte delle scuole ed inoltre ringrazia il presidente dell’Ordine Regionale dei Geologi di Sicilia il dott. geol. Giuseppe Collura e l’arch. Paolo Lo Iacono, presidente dell’Ordine degli architetti di Caltanissetta promotori dell’evento; tutti i relatori intervenuti; il Dr. Giuseppe Montesano, Presindente del Roray Club e in particolare l’Arch. Caludio Mingoia Presidente dell’ANCE per averci sostenuto; Maurizio Di Maria per le foto e la realizzazione del video introduttivo e la SG prodAction di Salvarore Giardina per aver curato l’audio del convegno e la diretta facebook.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*