Sbarchi, altri 117 immigrati in balia del mediterraneo

Non si arresta l’ondata di sbarchi in queste ore nel canale di Sicilia. In arrivo un altro gommone con a bordo 117 immigrati. Ci sarebbero anche donne, tra le quali una in stato di gravidanza. L’allarme è partito dalla Guardia Costiera che ha intercettato i migranti a 110 miglia a sud est di Lampedusa. Il coordinamento dei soccorsi è stato diretto dalla Centra Operativa di Roma.  Sul posto, in contatto con le autorità Libiche, è giunto il battente bandiera greco Aegean Nobility. Terminato il trasbordo dei migranti, sono stati trasferiti presso il porto di Pozzallo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*